La natura ti fa bene

tutti i giorni un rimedio naturale

la natura ti fa bene

per la casa
per i capelli
per il viso
Acciaio in pastella!
Un metodo infallibile per avere un acciaio lucidissimo è quello di passarlo prima con acqua e farina. Strofina bene tutte le superfici, dalle pentole al lavandino, ai fornelli, poi ripassale nuovamente con uno straccio pulito e morbido. Il tuo acciaio tornerà agli antichi splendori.
Acqua di rose
L’acqua di rose! Con quel suo profumo fantastico e le sue proprietà rinfrescanti e detergenti… un toccasana per il viso! Forse non lo sai ma puoi farla anche a casa tua. Prendi 30 grammi di petali di rosa freschi e immergili in mezzo litro di acqua distillata bollente. Lascia poi raffreddare l’acqua di rose così ottenuta e conservala in frigorifero. Il tuo tonico profumato di bellezza è pronto per l’uso.
Balsamo… alle mele.
Al posto del balsamo usa il succo di mele! Prendi delle mele renette e frullale, poi cola il tutto fino ad ottenere un succo quasi limpido. Un piccolo trucco al naturale per mantenere più a lungo la piega ed avere capelli più belli e vigorosi!
Basta un poco di zucchero… e il sapone lava di più.
Per un peeling efficace e naturale aggiungi un po’ di zucchero al sapone che usi abitualmente per il viso, massaggia delicatamente fronte, naso e guance e sciacqua con acqua tiepida. La pelle risulterà pulita, morbida e la stesura del trucco sarà molto più dolce…
Capelli… al prezzemolo
Ti sembrerà una cosa strana ma il prezzemolo fa proprio bene ai capelli! Fai bollire alcuni ciuffi di prezzemolo per qualche minuto. Spegni, filtra e lascia un po’ raffreddare. Quindi, dopo lo shampoo, versa sui capelli il liquido ottenuto, diventeranno morbidi e splendenti. In più se hai capelli biondi acquisteranno un riflesso cenere, se invece sono scuri ravviveranno il loro colore.
Capi senza macchia
Per mandare via macchie impegnative, come ad esempio quelle di fragola, è sufficiente passarvi il succo di limone con la stessa quantità di aceto. Per togliere invece dai tessuti le macchie di ruggine usa il succo di pomodoro fresco! Ricordati sempre, in entrambi i casi, di sciacquare con cura.
Doppie punte? Prova il capello nell’uovo.
Lo sapevi che l’uovo applicato sui capelli ha un ottimo risultato anche sulle doppie punte? Mescola il tuorlo d’uovo con qualche goccia di limone ed aggiungi un cucchiaio di miele sciolto a bagnomaria. Applica sui capelli, massaggia delicatamente e poi vai di shampoo!
E si lava la lana…
Lana merino e cachemire sono il tuo incubo? Non preoccuparti, per lavare la lana senza danni c’è un modo semplice e naturale! Grattugia delle patate una bacinella con acqua tiepida, poi immergi i capi che vuoi lavare. Per sciacquarli usa abbondante acqua fresca. Resteranno vivi, morbidi e senza danni!
Finito il latte detergente? Tranquilla… c’è la camomilla.
Sono sufficienti due cucchiaini di fiori di camomilla e mezza tazza di latte intero per avere un latte detergente sempre pronto all’uso, del tutto naturale e fatto interamente da te. Scalda il tutto a bagnomaria per 30 minuti, lascia in infusione per due ore e poi filtra con un colino. Poi conservalo in frigo e utilizzalo entro una settimana, la pulizia del viso sarà molto più dolce.
Il dado naturale
Ogni volta che ti avanza del brodo concentrato, del sugo di arrosto o del passato di verdura congelali nei contenitori per cubetti di ghiaccio! Puoi utilizzarli per dare sapore ai tuoi piatti all’ultimo minuto, proprio come un dado naturale!
Il deodorante naturale al 100%
Lo sapevi che il limone è un deodorante che puoi applicare ogni mattina proprio come il roll-on che compri al supermercato o in farmacia? Prendi un batuffolo di cotone e passalo tutti i giorni nei punti dove necessario, come fai abitualmente. Dopo qualche tempo ti sarà sufficiente usarlo solo due o tre volte a settimana.
Impacco nutriente
Vuoi un concentrato supernutriente per pelle e capelli? Prendi un rosso d’uovo, uniscilo a un cucchiaio di olio extravergine di oliva e ad un cucchiaio di miele liquido. Otterrai una morbida crema da spalmare su capelli, cuoio capelluto, viso e collo. Una volta applicata sui capelli copri il capo con una cuffia da doccia e lascialo agire una mezzoretta, poi sciacqua tutto con acqua tiepida. Una volta terminato lo shampoo aggiungi un cucchiaio di aceto o di acidulato di mele all’acqua dell’ultimo risciacquo.
Impacco nutriente
Vuoi un concentrato supernutriente per pelle e capelli? Prendi un rosso d’uovo, uniscilo a un cucchiaio di olio extravergine di oliva e ad un cucchiaio di miele liquido. Otterrai una morbida crema da spalmare su capelli, cuoio capelluto, viso e collo. Una volta applicata sui capelli copri il capo con una cuffia da doccia e lascialo agire una mezzoretta, poi sciacqua tutto con acqua tiepida. Una volta terminato lo shampoo aggiungi un cucchiaio di aceto o di acidulato di mele all’acqua dell’ultimo risciacquo.
Intruglio di ortica
Pozione magica fai da te? Ecco un piccolo trucco per avere capelli sempre lucidi e forti, proprio come appena usciti dal parrucchiere… Frulla 3 pugni di ortiche fresche con un mixer e aggiungi circa 200 ml di acqua. Fai bollire il tutto per circa mezz’ora. Filtra il preparato e applica la lozione frizionando sul cuoio capelluto. I tuoi capelli stregheranno chiunque!
La cipolla fa scappare anche la ruggine…
Hai presente quelle orribili macchie di ruggine che si formano sulle forbici, sulle lame dei coltelli e sugli attrezzi della cucina? Per eliminarle e non vederle mai più è sufficiente sfregare ogni tanto un pezzettino di cipolla fatta prima passare nello zucchero. Un metodo antiruggine naturale… e sempre efficace.
Manicure… al limone.
Per una manicure perfetta metti le dita a bagno in acqua tiepida con mezzo succo di limone per circa 5 minuti. Sciacqua e poi tampona spingendo in dentro le pellicine. Usa poi la scorza del limone e strofinala con forza sulle unghie. Infine asciugale e lucidale con un panno morbido.
Maschera di bellezza ai carciofi
Le cose più spinose nascondono sempre un cuore tenero, soprattutto il carciofo… tanto buono di cuore, soprattutto con la tua pelle. Puliscilo e frullalo, poi aggiungi un cucchiaio di yogurt e poche gocce di limone. Stendi la crema sul viso e lasciala agire per una ventina di minuti. Ecco la maschera di bellezza che rivitalizza la tua pelle e la rende nuovamente luminosa. Per non sentirti mai più un carciofo.
Olio d’oliva… che prodigio.
Una pelle così morbida da non poter resistere alle carezze? Spalma alcune gocce di olio d’oliva sulla pelle del corpo e sul viso mezz’ora prima della doccia, oppure aggiungine un cucchiaio nella vasca da bagno. Il risultato è garantito! Se poi vuoi ottenere un effetto ancora più morbido e naturale metti due pugni di crusca in un sacchetto di tela, strizzandolo coi guanti sotto l’acqua bollente per qualche minuto ed usalo senza sapone come fosse una spugna. L’olio d’oliva è perfetto anche sui capelli! Pratica un impacco mezz’ora prima dello shampoo… sentirai che morbidezza.
Olio d’oliva… che prodigio.
Una pelle così morbida da non poter resistere alle carezze? Spalma alcune gocce di olio d’oliva sulla pelle del corpo e sul viso mezz’ora prima della doccia, oppure aggiungine un cucchiaio nella vasca da bagno. Il risultato è garantito! Se poi vuoi ottenere un effetto ancora più morbido e naturale metti due pugni di crusca in un sacchetto di tela, strizzandolo coi guanti sotto l’acqua bollente per qualche minuto ed usalo senza sapone come fosse una spugna. L’olio d’oliva è perfetto anche sui capelli! Pratica un impacco mezz’ora prima dello shampoo… sentirai che morbidezza.
Per lavare… la lavatrice.
Per rimuovere ogni residuo di sapone o calcare dalla lavatrice puoi, ogni tanto, usare un rimedio del tutto naturale. Versa nella macchina 4 litri d’aceto e metti la temperatura a 30 gradi. Poi accendi la lavatrice come se dovessi lavare i panni. Una volta finito il programma sarà pulita, disincrostata e di nuovo… incredibilmente efficiente.
Rivelatore di freschezza
Se abbiamo messo le uova fresche di gallina in frigorifero assieme alle altre e dopo qualche tempo non ci ricordiamo più quali sono quelle fresche e quali no, possiamo fare un semplice test. Mettiamo tutte le uova nell’acqua, quelle che andranno a fondo saranno fresche, quelle che invece galleggeranno saranno tutte da cestinare! Dopodiché buona frittata!
Troppo sale nella minestra? Non buttarla dalla finestra!
Se hai messo troppo sale e il tuo delicatissimo consomè si è trasformato in una pozione immangiabile, non preoccuparti! Versa nella pentola un albume, lascialo rapprendere e poi toglilo con la schiumarola. Il troppo sale se ne andrà e la tua minestra tornerà ad essere delicatissima.
Via il calcare dalla caffettiera!
Che buono il caffè! … ma che schifo quelle croste di calcare che si accumulano dentro il bollitore! Per risolvere la cosa senza prodotti chimici (che non fanno certo bene alla salute né all’aroma del tuo caffè) c’è un modo semplice e sicuramente più naturale. Riempi la caffettiera con acqua e aceto in parti uguali e aggiungi un pizzico di sale fino, mettila sul fuoco e fai filtrare tutto il liquido. Sciacqua con cura. Il calcare sparisce!